NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian Dutch English French German Japanese Russian Spanish

Non un concerto alternativo rispetto a quello romano; tanto meno un progetto contrario. La nuova edizione (seconda) del concerto tarantino che si terrà il prossimo primo maggio al Parco archeologico delle Mura Greche (alle spalle della Concattedrale) è stato promosso dal Comitato spontaneo e apartitico "Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti" con lo slogan "1° MAGGIO DI LOTTA – SÌ AI DIRITTI, NO AI RICATTI": politica dal basso e musica.

A sostegno di questa nuova manifestazione saranno presenti artisti locali e nazionali e movimenti che lottano per la riappropriazione dei propri diritti. Una giornata di denuncia e confronto insolla incentrata sulla crisi del lavoro che coinvolge tutta la nazione. Gli artisti che suoneranno saranno: Vini­cio Capos­sela con la Banda della Posta, Caparezza, gli Afterhours, Paola Turci, i Sud Sound system, Diodato, Mama Marjas, 99 Posse. Di seguito la locandina del super concertone pugliese, che mira ad ottenere la medesima importanza a livello nazionale insieme a quello romano.

Primo-maggio-taranto-ilva

Read 9960 times Last modified on Sabato, 26 Aprile 2014 15:02